Risvolti inaspettati e nuovi lavori all’orizzonte

Questa esperienza non mi ha portato ad aprirei una società di consulenza, ma mi ha fatto capire cosa non voglio fare e mi ha dato una mano però con il mio sogno di aprire una mia start-up in ambito di food. Mi ha dato la possibilità di partecipare a un evento che si terrà a Torino a Febbraio 2019, sul giornalismo alimentare, sto mantenendo i contatti con Davide e sto per firmare un contratto di collaborazione.

Questa esperienza mi ha fatto conoscere imprenditori, membri delle istituzioni europee, università, società, siti web, bandi, e opportunità di lavoro. Davide mi ha dato l’idea e mi sprona a fare consulenza e formazione tramite la mia pagina.

Soprattutto ho trovato una nuova esperienza di lavoro all’estero anche grazie a questi 4 mesi che hanno un certo peso nel cv.

Descriverei EYE come inaspettato, positivo e molto utile dal punto di vista lavorativo.

Mi ha colpito soprattutto il percorso di crescita personale, lavorativo e di rapporto con i colleghi, è stato un crescendo, da un inizio titubante e diffidente a una conclusione/collaborazione di consapevolezza e fiducia. All’inizio non è stato facile prendere le misure con i colleghi, ma poi credo che abbiano avuto sempre più stima nei miei confronti e io nei loro.

Con i ragazzi/e EYE che si sono succeduti nei vari mesi ho stretto amicizie molto solide, ci siamo supportati tanto. Alcuni venivano dal Pakistan altri dal sud America e abbiamo fatto cene e pranzi internazionali e mi hanno insegnato molto, soprattutto che cerchiamo tutti le stesse cose.

Le mie aspettative all’inizio erano diverse, pensavo che avrei svolto un lavoro molto più “rigido” e in un ambiente più formale invece ho imparato tanto pur lavorando in maniera flessibile e informale, e credo che queste siano alcune delle cose più belle dell’attività imprenditoriale.

Penso di aver portato tanto di me nell’azienda, la mia originalità, comprensione, ascolto, iniziativa, prontezza e contatti della mia pagina Instagram grazie ai quali lavoreremo ancora insieme.

Consiglio tanto questa esperienza perché ti fa vedere opportunità a cui non avevi pensato o a cui non avevi creduto di poter arrivare. Aiuta molto a collaborare con altre persone e a trovare contatti, o almeno ti insegna un po’ a farlo, perché è vero che gli imprenditori spesso “corrono” da soli, ma senza gli altri, non si va da nessuna parte. Ecco allora che iniziative come EYE sono fondamentali per la collaborazione tra imprenditori e il passaggio di conoscenze e competenze.