Traguardo in vista per la mia avventura in terra Orange

Ormai sono giunto anch’io alle ultime battute di questa esperienza che mi ha saputo trasmettere tanto, sotto tutti punti di vista. Durante questi mesi, in cui tutti quanti abbiamo dovuto affrontare momenti difficili, la motivazione e la voglia di portare a termine gli obiettivi, di apprendere e cogliere tutti gli aspetti positivi di questa esperienza mi hanno spinto a guardare avanti, e aumentare la consapevolezza riguardo le mie capacità professionali e imprenditoriali.

I partner responsabili dello studio dove sto concludendo la mia esperienza sono sempre stati disponibili nel sapermi coinvolgere, motivare e a saper sfruttare nel modo più ottimale le mie capacità, contribuendo così allo sviluppo progettuale e di utilizzo dei software adoperati nello studio.

Allo stesso modo, facendo parte di un team relativamente piccolo, ho avuto modo di poter osservare e affrontare differenti circostanze sviluppatesi in diverse fasi progettuali e quindi di volta in volta, capire la metodologia da loro applicata, il loro modo di affrontare e risolvere questioni e problematiche, il loro modo di comunicare con i clienti e i diversi attori che fanno parte del processo progettuale.

Dal punto di vista delle relazioni umane, questa esperienza ha saputo insegnarmi ugualmente tante cose. Ho avuto modo di conoscere persone interessanti, di diverse nazionalità e con modi di pensare differenti dal mio, ma che senza ombra di dubbio si sono dimostrate degli ottimi compagni di viaggio, condividendo nel bene e nel male tutte le vicissitudini di questa esperienza.

Un piccolo rammarico rimane comunque il non aver potuto godermi la città durante i quasi due mesi di lockdown, anche se devo ammettere che attraverso la situazione di emergenza ho potuto sviluppare differenti metodi comunicativi sia a lavoro che durante il tempo libero.

Essendo una persona che cerca di cogliere sempre il lato positivo delle esperienze posso affermare che la situazione di emergenza ha reso questi mesi in Olanda completi sotto tutti i punti di vista, persino quelli più difficili.

Lo spirito di adattamento e il saper reagire alle situazioni faranno parte assieme a tutto il resto del bagaglio di esperienza che mi porterò dietro per poter affrontare al meglio e con il giusto entusiasmo le prossime sfide future. Sono realmente soddisfatto del rapporto che si è instaurato con il team e con il mio HE e credo proprio che questo sentimento sia corrisposto anche da loro parte.

Consiglio vivamente l’esperienza EYE a tutti coloro che abbiano voglia di affrontare nuove esperienza in ambito professionale poiché attraverso lo scambio la crescita e l’arricchimento personale sono garantiti.

Vorrei infine ringraziare Davide e tutto lo staff di Matera Hub per la costante disponibilità e professionalità durante questi mesi di scambio.