Purtroppo siamo giunti al termine di questa esperienza.

Lo scambio tramite il Programma EYE mi ha permesso di avere una visione più ampia per quanto riguarda la mia futura attività. Ho avuto modo di scoprire e comprendere diversi approcci al lavoro che mi hanno portato a riflettere sul mio futuro business e al modo in cui vorrei impostarlo.
Se dovessi scegliere alcune parole chiave per questa esperienza sarebbero: intensità, creatività e rispetto.
Intensità poiché sono state molte le emozioni che ho avvertito in questi tre mesi. Ci sono stati momenti di stress, di riflessione e anche di divertimento.
Creatività poiché l’architettura è un settore in cui la creatività è fondamentale ed è il motore che permette di realizzare ogni singolo progetto.
Il rispetto verso le altre culture, ai diversi approcci al mestiere e ai diversi punti di vista.

Dopo quest’esperienza mi sento sicuramente più cosciente di quali sono i miei punti di forza e soprattutto i miei punti deboli sui quali dovrò lavorare. Ho appreso le responsabilità che derivano da questa professione e quale sia la strada ottimale per organizzare il lavoro ed il team. Sicuramente i risultati ottenuti porteranno a dei cambiamenti nel progetto della mia futura attività, in particolare dal punto di vista finanziario per poter gestire al meglio le risorse.

Ho partecipato al Programma EYE per avere l’opportunità di scoprire nuovi punti di vista e diverse culture, per accrescere il mio bagaglio professionale e culturale. All’inizio non pensavo avrei potuto imparare così tanto in così poco tempo ma fortunatamente mi sbagliavo. Ho trovato un ottimo gruppo di colleghi grazie ai quali ho capito l’importanza della comunicazione, della collaborazione e che mi hanno aiutato ad ambientarmi al meglio. Nonostante siano passati solo tre mesi, ho avuto l’opportunità di collaborare a diversi progetti che mi hanno fatto comprendere in che modo bisogna organizzare tutte le fasi per poter avere un buon risultato finale.

Consiglierei sicuramente il Programma EYE ad un giovane imprenditore poiché è un’ottima occasione per poter scoprire diverse culture e diversi approcci al proprio settore. Ormai viviamo in un mondo fortemente connesso in cui è fondamentale saper entrare in contatto con società e modi di vivere differenti. Inoltre, collaborare a stretto contatto con un Host permette di conoscersi meglio e di costruire basi più solide per una futura attività.