Sto arrivando alla fine del mio percorso dell’esperienza del progetto erasmus imprenditori, sono molto dispiaciuto di dover terminare questa esperienza ma allo stesso tempo sono molto felice di ciò che questo progetto mi ha offerto.

Ripensando al mio percorso in azienda mi viene in mente il primo giorno che sono arrivato, impaurito ma pieno di grinta nell’affrontare il percorso.paura del mio approccio con l’inglese, paura di non essere all’altezza di affrontare questa sfida.

Sono al termine e ripercorro tutte le fasi dove ho avuto molte difficoltà, ma grazie alla capacità del mio host di avermi fatto inserire nella sua azienda ,queste paure iniziali sono andate pian piano scemando.

Cosa e’ cambiato in me dal primo giorno in impresa? Che dire, e’ cambiato tutto!

la prima cosa che è cambiata e’ la fiducia in me stesso, la fiducia nelle mie capacità , la consapevolezza che il mio business può funzionare se usi la strategia giusta e se credi realmente nel tuo business.

Ho imparato tanto, partendo dalla burocrazia che un imprenditore deve affrontare e dico affrontare perché e’ un grande ostacolo iniziale per poter avviare il tuo business.Hai bisogno di una buona conoscenza delle leggi del paese dove inizi la tua attività e hai bisogno di seconde e terze persone(consulenti)  che ti aiutano con questa fase.

Ho conosciuto passa a passo le linee guida e le direttrici essenziali per far funzionare il mio business:rapporto con i clienti(essenziale),la propaganda:non esiste un solo modo efficace ma ne esistono diversi, bisogna essere capaci di capire qual è il modo migliore e più efficace per la tua azienda.

La concorrenza? Non e’ un pericolo, non bisogna aver paura della concorrenza, il tuo prodotto, il tuo business, quello che offri è diverso dalla concorrenza, il tuo brand  offre qualcosa di diverso, il cliente sceglierà te perché tu sei quello che ha bisogno e desidera.

Le mie aspettative prima della partenza? Affermo solo che il risultato dell’esperienza è infinitamente maggiore delle mie aspettative iniziali, non pensavo di arrivare a conoscere in modo così profondo il mondo dell’imprenditoria e per questo ringrazio tantissimo il mio host, una persona estremamente competente nel suo lavoro.

Dopo questa esperienza il mio futuro come imprenditore sarà sicuramente diverso, non avrei mai pensato ci fossero tutte questa difficoltà nell’iniziare il proprio business, ma allo stesso stesso tempo, mi rendo conto della gratitudine e la felicità che ti restituisce una volta che la tua azienda funziona e puoi cogliere i frutti dei tuoi sforzi.

la mia presenza in azienda ha portato un valore aggiunto, prima di tutto perché il mio host ha ripercorso involontariamente tutte le fasi iniziali del suo business, analizzando insieme non solo i successi ma anche gli errori da lui commessi durante la fase iniziale,errori che ancor oggi commette.Abbiamo anche deciso di poter continuare la nostra esperienza per altri due mesi, abbiamo un progetto finale insieme:il primo e’ di poter ampliare il business ampliando l’azienda, vorremmo aprire nella nuova sede dei corsi di fotografia,dedicando questa parte anche ad una nuova esperienza “l’arte nella fotografia” organizzando mostre attraverso i lavori degli alunni e con l’aiuto e la sponsorizzazione di diversi partners interessati al progetto.

Concludo,consigliando vivamente questa esperienza a chiunque voglia diventare un imprenditore, è un percorso utilissimo, è una formazione sia teorica che pratica, mette in gioco le tue capacità e risorse sin dal primo giorno.