E così velocemente sono già a metà percorso di questa entusiasmante esperienza in Belgio

Sono ormai giunta a metà percorso di questa entusiasmante esperienza. Lavorare per BXL Europe diventa giorno dopo giorno sempre più interessante. Lavorando così a stretto contatto con le istituzioni europee mi sta dando l’opportunità di comprendere in modo più approfondito varie dinamiche politiche esistenti a livello europeo.

Inoltre, per quanto riguarda i fondi europei, lo scambio mi sta permettendo di avere una conoscenza totale e pratica sia dei programmi a gestione diretta che dei programmi a gestione indiretta, conoscenza necessaria per la creazione e lo sviluppo della mia società di consulenza. Infatti, mi sto occupando di attività progettuali, sia di gestione di progetti in atto, sia di presentazione di proposte progettuali.  In tale contesto, sto svolgendo le seguenti attività: Collaborazione alla gestione del progetto CEDES -CIRCULAR ECONOMY AS A DEVELOPMENT STRATEGY nell’ambito del programma Erasmus + KA2, partenariati strategici, in cui mi occupo della gestione dei contatti con tutta la partnership, predisposizione di due progetti nell’ambito della call Erasmus + KA1, formazione degli studenti in merito alle istituzioni europee e al loro funzionamento, con un focus particolare sulla possibilità degli studenti stessi di accedere loro stessi ai fondi comunitari, nell’ambito di progetti PON Scuola, formazione sulla possibilità di orientare la loro carriera professionale in Belgio, in relazione all’indirizzo di provenienza – POR. Infine, mi sto occupando della preparazione di un report sulla nuova programmazione (Europa 2021-2027), sottolineando le differenze rispetto alla vecchia programmazione (Europa 2014-2020) e della ricerca di bandi, in relazione alle esigenze dei diversi clienti.

Bruxelles è una città dinamica e allo stesso tempo suggestiva. Questa città rispecchia la varietà culturale dei paesi membri dell’Unione Europea. Lavorare a Bruxelles significa essere in un ambiente multiculturale e multilinguistico. Lavorare con le istituzioni europee è davvero stimolante e affascinante.