La vita è un viaggio sperimentale fatto involontariamente

Sono già passati due mesi da quando sono arrivato a Lisbona, i quali sono stati particolarmente intensi dal punto di vista lavorativo, ricreativo e culturale.

L’esperienza lavorativa si sta rivelando molto interessante, perché si focalizza su tematiche che al giorno d’oggi sono importanti, come lo sviluppo sostenibile, counseling e l’economia circolare. All’ inizio del mio percorso ho avuto delle difficoltà nell’apprendere le tecniche di gestione d’impresa, e le varie connessioni tra il cliente e l’azienda.

Dal punto di vista culturale ed economico il Portogallo è una nazione che è visivamente in crescita. Con questa esperienza sto imparando gli usi e costumi di questo paese, che sono molto simili a quelli del Sud Italia e grazie a questo parallelismo riesco a sentirmi in piena armonia con la cultura di questo paese.

Nei weekend evado dal contesto cittadino per immergermi nei fantastici paesaggi portoghesi, facendo trekking e surf (sport che adoro).

In questi mesi il nostro team si è focalizzato sulla creazione e progettazione del Planetiers World Gathering 2022 che si terrà a Lisbona. Questo evento è di particolare importanza, poiché, saranno presenti imprenditori, scienziati, economisti e associazioni da tutto il mondo che esporranno le proprie idee e tecnologie innovative per uno sviluppo sostenibile.

Nell’edizione passata il tema del mare ha avuto un ruolo marginale, ma nel 2022 grazie alla mia collaborazione questo tema sarà uno dei punti cardini dell’evento, poiché il tema delle plastiche e gestione della pesca sostenibile ad oggi sono sempre più considerati.

Il mio host  durante questi mesi, mi sta aiutando a trovare dei possibili partner per la mia futura impresa, i quali sono interessati al mio progetto ed insieme abbiamo pensato che un possibile prolungamento del periodo di scambio possa giovare ad entrambi.

Nei mesi a venire inizieremo delle campagne di sensibilizzazione ambientale in collaborazione con i comuni, associazioni ed imprese locali della regione di Lisbona. Il progetto è molto interessante poiché verterà sulla protezione ambientale sia terrestre che marittima e dal punto di vista personale questo progetto mi motiva e mi spinge sempre più a voler rimanere qui il più al lungo possibile.