Il tempo vola e la vita è una giostra!

Ormai a metà della mia esperienza da NE posso sostenere di essere entrata nel vivo della vita lavorativa dell’azienda ospitante. Come da prima impressione, il rapporto con i miei HE e l’atmosfera nel coworking è informale e amichevole, il che rende il lavoro sereno e collaborativo.

Durante questo periodo ho avuto modo di comprendere pienamente mission e vision dell’impresa, osservare le modalità di gestione del lavoro e delle rispettive competenze dei miei HE, nonché avere personalmente a che fare con clienti e collaboratori esterni.

Relativamente al mio apporto in sede, in collaborazione con gli HE, abbiamo definito le priorità per quanto riguarda le operazioni necessarie per impostare una buona comunicazione, in termini di contenuti e strumenti.

Al contempo sono anche a metà del mio percorso di coaching che, con tutta sincerità, mi ha meravigliata positivamente. Ogni volta che termino una sessione mi sento motivata e più obiettiva rispetto a quanto è stato trattato. Valutare situazioni e/o stati d’animo da più prospettive aiuta a vedere le cose in maniera più oggettiva.

In questo periodo ho avuto diversi confronti con i miei HE relativamente alle competenze personali e professionali che possiedo e su cui posso investire, così come a quelle di cui sono carente e sulle quali devo lavorare. Per esempio mi sono resa conto, anche se non per la prima volta, di dovermi applicare parecchio sulle mie doti commerciali e di vendita.

Gli HE mi hanno fatto conoscere strumenti molto utili per la gestione/organizzazione del lavoro, sia interna all’impresa, sia esterna con i clienti e collaboratori.

Tra questi, di uso interno, Canvas: uno strumento innovativo per creare modelli di business plan attraverso un linguaggio visuale di facile comprensione. Si tratta di un layout che permette di visualizzare immediatamente gli elementi costitutivi di un’impresa attraverso la loro suddivisione in categorie, favorendo interazione, condivisione, scambio e dialogo tra gli attori interessati.

È uno strumento funzionale in quanto dinamico e accessibile a tutti.

Il tempo vola e tra poco più di un mese la mia esperienza dovrebbe terminare.

Ho preso piena consapevolezza del fatto che è necessario lavorare sodo per migliorare le mie competenze imprenditoriali, per questo approfitterò il più possibile del tempo rimanente.

Niente mi vieta di poter richiedere il prolungamento della permanenza! 😉