Mi chiamo Gianmarco Daniele, sono un architetto, e ho studiato ingegneria Edile-Architettura all’Università di Bologna.

Durante il mio percorso di studi mi sono interessato della parte architettonica e di design di un progetto: partire dal concept e arrivare ad esprimerlo in forma e contenuto per questo motivo ho sempre studiato software di modellazione 3D e di produzione di immagini fotorealistiche.

Successivamente ho avuto la possibilità di lavorare e di approfondire le mie conoscenze nello studio di Mario Cucinella a Bologna (MCA). Durante il periodo di studi non ho avuto l’occasione di fare un esperienza all’estero e mentre lavoravo ne ho sentito ancor più il bisogno, e così mi sono informato ed ho cercato un modo per continuare ciò che mi piacesse fare in un contesto più internazionale, per accrescere non solo professionalmente ma anche da un punto di vista culturale e sociale. Ho conosciuto il programma EYE su internet per mia curiosità e così mi sono lanciato trovando subito possibilità di aprire lo scambio dal 13 di Aprile al 13 di Settembre, per una durata complessiva di quattro mesi.

Stavo cercando un cambio d’aria, una città ed esperienze che mi dessero nuovi stimoli di crescita personale, e fin ora sono pienamente soddisfatto delle scelte prese.

I primi quindici giorni sono stati rapidissimi, ho conosciuto il mio attuale Host Giacomo Garziano ed è stata una fortuna trovare una persona così gentile e disponibile che mi ha fatto subito integrare nel flusso di lavoro. Come ho già detto il primi quindici giorni sono volati ed Amsterdam è un ottima città come qualità della vita.
Sono entusiasta di sfruttare a pieno questa occasione nel miglior modo possibile.