Un’esperienza lavorativa? No, un’esperienza di vita che non si dimenticherà mai.

È ormai giunta al termine questa mia fantastica esperienza a Bruxelles con EYE.

Questa esperienza ha, a dir poco, superato le mie aspettative. Lavorare presso la società di consulenza Bxl Europe asbl a Bruxelles mi ha insegnato inestimabili lezioni che saranno certamente importanti per la mia carriera.

Vorrei ringraziare il CEO Riccardo Barile, e il presidente Roberto Guglielmi per essere stati eccezionali host entrepreneurs. Grazie alla loro guida, infatti, sento di essere pronta per i prossimi passi che mi avvicineranno ai miei obiettivi lavorativi.

Durante gli ultimi cinque mesi ho acquisito preziose informazioni sul settore della comunicazione, dell’europrogettazione e delle istituzioni europee.

Lavorare presso Bxl Europe asbl mi ha dato l’opportunità di lavorare su una varietà di progetti europei e sulla ricerca dei bandi, in relazione alle esigenze dei diversi clienti. In particolare, ho collaborato alla gestione del progetto CEDES -CIRCULAR ECONOMY AS A DEVELOPMENT STRATEGY, un progetto che mi ha appassionata davvero tanto considerato il tema così attuale.

Inoltre, ho avuto la possibilità di osservare numerosi aspetti della comunicazione e degli eventi nelle istituzioni, ogni volta appassionandomi sempre di più.

L’esperienza più bella durante questi mesi è stato poter seguire un corso di formazione sull’impresa sociale nell’ambito del programma Erasmus+ KA2 User-SE a Lione (Francia).

Attraverso questo corso di formazione ho potuto acquisire esperienza e conoscenza nell’ambito dell’economia sociale davvero preziose per la mia formazione professionale.  Sono, infatti, davvero grata a Riccardo Barile e Roberto Guglielmi per avermi permesso di lavorare concretamente in questo progetto così interessante. È stata davvero un’esperienza meravigliosa.

Posso, dunque, descrivere la mia esperienza presso Bxl Europe asbl con tre parole chiave: motivante, positiva e formativa.

Consiglio questa esperienza a tutti i giovani imprenditori poiché non solo è un’esperienza lavorativa, ma è certamente un’esperienza di vita che non si dimenticherà mai.