Ciao! Mi chiamo Roberta, ho 23 anni e sono laureata in Lingue e Letterature straniere presso l’Università di Pisa. Dal 16 agosto, ho iniziato la mia esperienza a Córdoba, in Spagna, con il progetto “Erasmus for Young Entrepreneurs”, che terminerà il prossimo dicembre.

Sono qui già da due mesi, vissuti intensamente, e sono un po’ uscita dalla bolla iniziale, sensazione inevitabile dovuta all’importante percorso che stavo per iniziare.

Il primo mese l’ho trascorso a stretto contatto con Rosa, il mio tutor, dove mi ha insegnato e spiegato qualunque cosa riguardo questo lavoro. Insieme abbiamo impostato questo tirocinio come un’opportunità per entrambe, lei insegnandomi tutto ciò che aveva appreso con la sua esperienza e io esponendo di volta in volta le mie idee, certe di trarne beneficio da entrambe le parti.

Già alla fine del primo mese ho iniziato a relazionarmi anche da sola con i clienti, dal momento della richiesta del preventivo di una traduzione al momento della consegna finale. Questo mi ha permesso di acquisire molta più sicurezza. In ogni momento cerco sempre di apportare qualcosa di mio o di trarre beneficio da qualsiasi consiglio dato, non lasciando nulla al caso.

Tirando le somme di questi primi due mesi, abbastanza intensi, posso ritenermi più che soddisfatta, sperando di terminare l’esperienza più carica di prima.