Erasmus for Young Entrepreneurs a Valencia: come un semplice progetto può contribuire alla realizzazione di un sogno

Ciao a tutti, sono Mariagrazia Scilipoti, ho 23 anni e mi sono da poco laureata in Discipline della Mediazione Linguistica.

Sin da piccola, ho sempre amato tutto ciò che riguardava le lingue straniere, i viaggi, il conoscere e lo stare a contatto con culture e nazionalità differenti dalla mia.

Per questo motivo, l’anno che ho trascorso all’estero durante il 2017, con il programma Erasmus+ studio, è stato uno dei più belli mai vissuti e anche uno dei più importanti per me. È proprio da allora che ho capito quanto volessi lavorare in quell’ambito, a contatto con gli studenti internazionali.

Altro momento significativo per me e cruciale per il mio futuro, è stato quando, durante il mio percorso di studi universitari, ho avuto la possibilità di svolgere un tirocinio presso un’agenzia immobiliare; esperienza che ha sviluppato in me un interesse anche per questo settore.

È così che è nata in me l’idea di unire queste mie due passioni e creare un’azienda tutta mia: un’agenzia immobiliare esclusivamente dedicata agli Erasmus!

Nel tempo però, questa mia idea è rimasta tale, ovvero solo un’idea, un sogno astratto.  stato solo grazie al programma Erasmus for Young Entrepreneurs se essa ha iniziato a prendere forma.

Conoscere tale progetto mi ha infatti permesso di mettere nero su bianco tutte le mie idee; di rendere, per la prima volta, tutto ciò un pò più reale. Il giorno in cui ho saputo di poter prendere parte ad esso sono stata felicissima e mi sono immediatamente messa al lavoro per trovare un’azienda ed un imprenditore che facessero per me, che avessero i miei stessi ideali e rispecchiassero il mio concetto di business.

Ad oggi, credo proprio di esserci riuscita!

Infatti, io ed il mio imprenditore ospitante, CEO di un’agenzia immobiliare nel cuore di Valencia, ci siamo sin da subito trovati in sintonia e abbiamo deciso di iniziare lo scambio nel minor tempo possibile. E’ così che il 16 Novembre, poco dopo un mese dal nostro primo contatto, sono partita alla volta di Valencia e di questa nuova esperienza, iniziata ufficialmente il 25 Novembre 2019.

Ad un mese esatto dal mio arrivo e quasi 3 settimane dal mio inizio, posso dire che sono davvero entusiasta di questo progetto e di tutte le scelte da me fatte. In così poco tempo ho già imparato così tanto e non vedo l’ora di imparare ancora molto altro. Mancano ancora tre mesi alla fine dello scambio, prevista per il 20 marzo 2020 ma, sento già di star davvero realizzando cosa significa essere a capo di un’azienda, di star gettando le basi per il mio futuro e di questo non posso che esserne felice!

Mi sento davvero fortunata di aver avuto la possibilità di partecipare ad un progetto di tale importanza, un progetto che crede nei giovani che vogliono intraprendere una carriera da imprenditori in un periodo economicamente non roseo e sono grata a tutti coloro che mi hanno aiutata durante i primi momenti di questo mio percorso e che continuano ancora a farlo, soprattutto ai membri dello staff di Eye MateraHub che hanno tutti contribuito a rendere reale e possibile tutto ciò.

Beh, che altro dire? Mi aspetto grandi cose dai prossimi mesi! Intanto, mi rimetto subito al lavoro.