Mi chiamo Gaetano Boccia e ho appena compiuto 27 anni, qui a Madrid, città in cui passerò i prossimi 6 mesi dal 4 Febbraio 2019 all’ 1 Agosto 2019, presso lo studio di Architettura “José Marìa Sanchéz Garcìa”.

Ho terminato gli studi un anno fa presso la Facoltà di Architettura di Napoli e dopo un periodo diviso tra assistenza e insegnamento all’Università e lavoro presso un piccolo studio nella mia città ho deciso, su consiglio di un amico di svolgere un esperienza all’estero attraverso il programma EYE.

Ho scelto la Spagna come destinazione perché da sempre apprezzo il modo in cui vi si fa Architettura e tra gli studi iscritti al programma ve ne sono molti che mi interessavano per la qualità e l’importanza delle opere realizzate.

Nella prima fase di ingresso e scelta dell’HE sono stato assistito e guidato dai responsabili EYE di MateraHUB, sempre cortesi e precisi.

Tra i tanti studi presenti nella lista EYE, ho scelto “JSMG” dove sin da subito mi sono sentito a casa. L’ambiente di lavoro è coinvolgente e giovane, e lavorare con una vista a 360 gradi su Madrid è emozionante. Sono arrivato nel momento in cui i ragazzi stavano portando a termine la consegna di un progetto in Svizzera e per questo sono stato catapultato sin dal primo giorno nelle meccaniche lavorative.

Dopo due settimane mi sento già pienamente a mio agio nello studio grazie soprattutto ad Josè e al suo team sempre gentile, perfettamente in linea con il carattere spagnolo.

Purtroppo non ho mai studiato lo spagnolo e per ora si comunica con un mix di italiano, inglese e gesti. Sono sicuro che non sarà troppo difficile apprenderlo e che questa esperienza mi insegnerà tanto anche e soprattutto in ambito lavorativo.
Gaetano Boccia